Come scegliere il colletto in base alla forma del tuo viso

Come scegliere il colletto in base alla forma del tuo viso

E’ vero che per ogni occasione esiste una tipologia di colletto ideale, ma c’è un elemento fondamentale da tenere in considerazione nella scelta: la forma del vostro viso.

La maggior parte degli uomini non avrà mai fatto caso alla tipologia di colletto indossato, poiché la scelta solitamente viene fatta considerando altre caratteristiche.

Il problema quindi nasce da questa piccola svista, scegliendo colletti che non valorizzano la forma del proprio viso.

A questo punto ti starai chiedendo: come fare per evitare di fare questo errore?

La regola di base da seguire è semplice: il colletto non deve mai accentuare la forma del vostro viso, al contrario dovrà riuscire ad addolcire un viso allungato oppure definire un viso più rotondo.

Possiamo aiutarti a capire che tipo di viso hai, suddividendo le diverse tipologie in 3 forme di base alle quali abbiamo abbinato il colletto che più  gli si addice:


  • VISO ROTONDO

Se hai un viso piuttosto rotondo, con tratti dolci e arrotondati,è meglio che per te la scelta ricada su un tipo di colletto a punte strette, che aiuti ad allungare la forma paffuta.


  • VISO OVALE

Nel caso in cui la forma del tuo viso sia da considerarsi ovoidale e allungata, dovresti prediligere colletti dalle punte larghe ed aperte come quelli alla francese.


  • VISO SQUADRATO

I visi caratterizzati da una mascella squadrata ed importanti, invece, hanno bisogno di essere smorzati indossando colletti con punte ravvicinate o chiuse come quelli con botton down.

Per renderti le cose ancora più facili, mettiti davanti ad uno specchio e dai un’ occhiata alla tabella qui sotto.

CONSIGLI DI STILE 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X