Come e quando indossare il papillon

Come e quando indossare il papillon

Ultimante il papillon è un accessorio molto in vista sulle riviste di moda e alle sfilate, indossato su capi che vanno dai più eleganti a quelli più casual; perciò la domanda che sorge spontanea soprattutto a chi non ha molta dimestichezza con questo tipo di ornamento è: “ In quali occasioni indossarlo? E su che tipo di camicie è più adatto?”

Nonostante nasca come accessorio da usare in occasioni eleganti soprattutto abbinato allo smoking, il papillon , con il tempo ha acquisito una connotazione più casual, soprattutto in vista del fatto che ora se ne possono trovare di vari tipi di tessuto (dalla seta al cotone, lana, lino, etc.) , diverse forme (a farfalla, a punta di diamante, ad ali di pipistrello) e diversi materiali ( i più “modaioli” sapranno che ultimamente i più richiesti sono quelli in vetro, legno ,resina e ceramica).

Perciò possiamo dire che questo tipo di accessorio può essere usato  sia in occasioni molto eleganti e formali soprattutto se di sera,  ma anche in modo più informale, su giacche e camicie più casual, per dare un tocco originale e creativo al vostro outfit.

La regola base da seguire per fare un giusto abbinamento è semplice: cercare di creare contrasto tra camicia e papillon.

Su camicie a tinta unita  meglio osare con un papillon a fantasia e viceversa, su camicie a fantasia, cercare un papillon che abbia un colore unico che richiami la camicia scelta.

Lo stesso principio vale anche per la scelta del materiale del papillon che deve essere in contrasto con quello della camicia e della giacca: con i papillon di vetro,legno,ceramica o resina non potete sbagliare in questo caso!

Ora passiamo a quale tipo di colletto sia più adatto per indossare questo accessorio: in linea generale, il papillon si adatta bene a quelli alla francese o classici oppure a quello da smoking per occasioni in cui l’eleganza è d’ obbligo, che siano più o meno alti non importa, l’ importante è che il papillon copra le punte del  vostro colletto e che ovviamente non siano colletti di tipo coreano (senza colletto).

A questo punto il papillon, per voi, non ha più segreti e potrete sbizzarrivi ad usarlo in mille modi e in tante occasioni diverse: buon divertimento!

CONSIGLI DI STILE 5

Comment (1)

  • Piero Reply

    Grazie

    29 Maggio 2018 at 22:57

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X