Abbinare quadri e righe: la regola delle diverse proporzioni

Abbinare quadri e righe: la regola delle diverse proporzioni

Trovare l’abbinamento giusto tra camicia e cravatta non è mai una cosa semplice, ma il gioco si fa duro quando si tratta di quadretti e righe, non è vero?

Una bella camicia a tinta unita  sulla quale poter abbinare qualsiasi fantasia si voglia osare con la cravatta o, viceversa, un’esuberante stoffa a fantasia indossata con un’ accessorio monocromatico sarebbe la scelta più semplice, ma per tutti quelli che amano le sfide anche quando si parla di abbigliamento, ecco una semplici regola da non dimenticare mai quando si hanno nell’armadio capi con quadri o righe.

 

Iniziamo rivologendoci agli affezionatissimi delle righe : larghe, strette, oblique , verticali o orizzontali che siano, il trucco sta nell’ abbinare proporzioni diverse tra la fantasia della camicia e quella della cravatta.

Ciò significa scegliere sempre di sovrapporre a righe orizzontali piuttosto spesse e ravvicinate, un accessorio che abbia righe sottili, meno fitte, distribuite in un altro verso e oblique, per esempio, come spiegato meglio nell’esempio sottostante, ricordando ovviamente di usare sempre abbinamenti con le stesse gradazioni di colore.

Accoppiare tra loro tipi di righe molto simili creerebbe un effetto caotico che renderebbe il tutto decisamente poco elegante e raffinato.

 

Passiamo,ora, agli amanti dei quadretti, che nel loro armadio, tra camicie ed accessori, non riescono a trovare nulla di differente: tranquilli, nessun problema, potrete abbinare quadri su quadri rispettando lo stesso principio: usate proporzioni diverse di quadri; su quadrettini piccoli andrete ad abbinare cravatte con quadri molto grandi magari disposti in modo romboidale , come nell’ esempio dell’ immagine qui sotto.

 

Perciò, ragazzi, basta una piccola accortezza per risultare in ogni occasione eleganti e raffinati ache con quadri e righe!

consigli-di-stile-12 consigli-di-stile-13

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X